Istantanee a colori🌹


Campi ricoperti di papaveri. Tutto si tinge di rosso. A colpo d’occhio sembra un posto nuovo visto così colorato,intenso. Invece è la strada di sempre,quella che costeggia i campi che nel mese di marzo riacquistano colore e a metà aprile esplodono di corallo.
Mi sono ricordata di quella sciocca canzone i papaveri son alti alti alti e tu sei piccolina… Banale eh?! In realtà mi sono anche ricordata di una me bambina,accucciata ai bordi della solita strada di motagna, da lì si tornava a casa. Stavo cogliendo fiori rossi,un po’ storti. Canticchiavo. O forse qualcuno canticchiava per me….
Strano come tanta poesia, tanto colore possa essere racchiuso in un attimo impercettibile. Nell’attimo in cui posi lo sguardo fuori dal finestrino della macchina e vieni colpita dalla primavera, dalla curiosità,dai ricordi.
Rimani imbambolata, con la bocca aperta in un sorriso dopo aver detto wow ma quando è successo?! Bello  e poi decidi di fare una foto, quando ormai il traffico scorre e il paesaggio ti sfugge via veloce.
Che peccato non essere in grado di immortalare come si deve tutto ciò! Ma che fortuna aver distolto lo sguardo dal monoto a favore del finestrino,Proprio oggi.
Pensieri leggeri per giornate in cui sembrava impossibile trovare tempo per loro.

web

Annunci