Il grigio che piace a me

wp-1488699442284.gif

Fuori piove. La stanza si illumina del grigiore del temporale. Piove abbondantemente,le gocce scendono copiose,in maniera costante ma il rumore non è spaventoso, è rilassante. Intrecci le gambe nude sotto il lenzuolo, ti accoccoli tirando a te il piumone, la testa sembra scomparire nel soffice cuscino. La pioggia fa da isolante, è piacevole farsi cullare dal rumore e far finta che la giornata non sia ancora iniziata, che nulla possa turbarti, che l’essenza della domenica mattina sia tutta lì racchiusa in quel grigiore. La pressione dell’acqua sul tetto inizia ad affievolirsi, chiudi gli occhi e ti concentri sul silenzio ovattato dall’ultimo flebile scroscio d’acqua, sul nulla.Quando la casa è silenziosa, i vicini ancora non urlano, i telefoni non notificano brutte notizie, beh, il mondo sembra anche un posto assai piacevole.
Ma la realtà ti reclama; serve un caffè, una doccia calda e non da ultimo un ombrello, perché la pioggia è poetica se sei nel tuo letto ma affrontarla vis à vis è tutt’altra storia.

Buona domenica😙

Annunci

21 pensieri su “Il grigio che piace a me

  1. Vittorio Tatti ha detto:

    Ti “ruberò” un pezzo della frase di chiusura, perché mi ha ispirato una poesia; per correttezza e simpatia, la dedicherò a te.

    Mi piace

  2. Quanta verità. Anche io mi sento così quando piove, ecco perché preferisco farmi cullare dalla pioggia quando è sera. Stessa situazione, ma la pioggia non sta lì a ricordarmi che devo alzarmi e prendere l’ombrello, ma mi ricorda che posso addormentarmi accompagnata dal suono dell’acqua ^__^

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...