Vena artistica non pervenuta

Quando ero a scuola, ai tempi delle medie, la mia professoressa di arte disse che noi ragazze eravamo avvantaggiate dal punto di vista creativo, perché sapevamo truccarci e giocavamo con i colori,sperimentavamo da sempre… Inutile dire che a Arte ero una chiavica e che mai come allora mi son sentita solidale con gli uomini, perché oh, niente,con i trucchi non avevo dimestichezza. E in questi due lustri e mezzo davvero poco è cambiato.

1Non so se usate Instagram, io abbastanza e in certi periodi perdo ore del mio tempo a guardare video dalla durata di un minuto scarso in cui gente cambia letteralmente faccia con il solo ausilio del giusto make up e della vena artistica. Io li guardo come se fosse magia. Da quando poi è partita la moda del contouring applicato ad ogni sporgenza del corpo, che ve lo dico a fare, meglio degli effetti speciali del cinema.

Trovo sorprendente come con gesti semplici, veloci, decisi loro riescano a creare cose così belle, sentendosi a loro agio.

Io dalle medie mi sento risuonare in testa la frase della prof e mi rammarico di non avere la vena artistica. Sono così, una tipa acqua e sapone ma non per scelta,perbacco!!

Non so nulla di pennelli da mille nomi e forme, spugnette, terre; mi trucco con le dita come si faceva da bambine,un ombrettino neutro,linea di matita, mascara e ciao. Fine dei giochi. I miei trucchi stanno tutti in una mano,volendo…

Forzatamente semplice. Però son affascinata dal mondo del trucco, da tutto quel brillare, l’abilità dello sfumare più colori insieme per rendere lo sguardo interessante, il viso luminoso, le labbra più importanti con il rossetto abbinato ad altri di diversi colori,formule,densità…

3.gifIo nemmeno mi ci so vedere con il rossetto. Ho trovato solo di recente un colore che mi sembra portabile, piacevole, con cui esco di casa volentieri senza sentirmi appariscente. Ed è diventato il mio miglior amico, vero. Però per il resto, boh, non son capace a far nulla.

In quegli anni una tipa di classe mi disse che secondo lei sarei potuta migliorare tanto ma non mi applicavo abbastanza, somigliavo a Ugly Betty secondo lei, “Bada bene,lei è carinissima se vogliamo dirla tutta ma non lo scopri da subito perché si concia male,molto male”. E può anche darsi che sia vero eh, però non fa mai piacere sentirselo dire a quell’età,soprattutto quando usi la parola carinissima pronunciata con quel suono stridulo e falso. Ora potrei anche riderci su perché in fondo ho una consapevolezza diversa di me stessa, ma in quegli anni… mmmm…

Ovviamente ha continuato a stuzzicarmi finché non mi son presa la mia rivincita, facendola piangere davanti a tutti in una giornata qualunque quando ha tentato di trattarmi male per l’ennesima volta, mi son bastate due paroline dette bene senza nemmeno alzare la voce,perché “Bada bene, sono simpaticissima e carinissima eh, ma non lo scopri finché non mi fai arrabbiare” 😁

Ora ho divagato… E quindi niente, in conclusione che dico? La tipa si era sbagliata, non son migliorata abbastanza nel trucco, ho da sempre saputo abbinare meglio le parole tra loro che i colori dell’ombretto,perché ho sempre sostenuto che le parole fossero importanti, un’arma validissima che forse non giova all’estetica come un trucco ben fatto ma sicuramente utilissima per far piangere le bimbe cattive e strappare qualche sorriso ogni tanto, e per oggi rigorosamente senza rossetto, nature!!!! giphy (1).gif

 

Annunci

26 pensieri su “Vena artistica non pervenuta

  1. Vena artistica non pervenuta.. ma voglia di mettere parole nero su bianco ne abbiamo in abbondanza mi pare di capire!

    E poi.. evviva le ragazze semplici che si truccan poco 😉

    Mi piace

    • Le parole mancano raramente se ci son io nei paraggi 😄 Forse parlo troppo e questa cosa si ripercuote anche sullo scritto! Eeeh viva le semplici per forza perché di meglio non so fare

      Mi piace

      • Può capitare che chi esagera col trucco peggiora soltanto la situazione, personalmente mi piacciono le donne poco truccate, al naturale come hai detto tu. Alla fine è la “base” che conta, il trucco non deve servire a fare miracoli, anche perchè poi quando lo togli i nodi vengono al pettine 😉

        Mi piace

      • Meglio metterle in chiaro subito le cose, ho Tot imperfezioni, te le cucchi subito e amen😂 Anche perché secondo me è un duro colpo scoprirlo dopo!
        Però capisco che farsi prendere la mano è facile quando si è pratici 😁l’idea di poter apparire impeccabili è assai allettante…

        Liked by 1 persona

  2. Demonio ha detto:

    A parte che non ne capisco nulla e molte delle cose che hai detto (contouring?Che è una gara di rally?) per me sono arabo volevo solo dire una cosa: la tua prof era una cretina, con rispetto parlando! Nel senso che, l’arte è qualcosa che prescinde dal sesso ed in quanto all’arte del sapersi truccare vi sono uomini, va beh, diciamo tendenti al gaio che sicuramente ne sanno anche più di tante donne. Ma questo solo per dire che non è che una solo perchè nasce donna nasce con certe capacità. Poi magari una ci si appassiona e diventa brava in quello e resta capra in altre cose. Insomma…se ti senti bene così non è un problema e poi, se un giorno vorrai imparare perchè senti di farlo lo farai! E comunque essere acqua e sapone o leggermente truccate non è male!Io lo trovo più sincero…roba che se la notte vai a letto con una strafiga e al mattino ti risvegli e la guardi tutta struccata è capace che ti chiedi : e mo questa chi cazzo è?:-D

    Mi piace

    • Diciamo che mi sarebbe piaciuto essere brava nel truccarmi e mascherare le imperfezioni come si deve, però insomma con il tempo ho capito che non tutti possiamo essere capaci a far tutto! Poi davvero ho sempre pensato anche io che la vena artistica fosse un qualcosa di indipendente dal genere maschile o femminile, anche se ammetto che da ragazzina quella frase della prof mi diede molto da pensare 😀
      Ah, ti aggiorno: Il contouring è una tecnica con cui si creano gli zigomi sporgenti, si modificano otticamente le forme del viso correggendo nasi appuntiti o forme spigolose,robe così, su google trovi anche video di chi usa illuminante e terre per creare il contouring sul seno che voglio dire, viene talmente bene il gioco di luci e ombre che una scollatura da prima scarsa sembra ad occhio diventare una quarta però non so, non vorrei trovarmi nei panni di quel poverino che poi va a sbattere il muso su quella pianella anziché sul cuscino su cui pensava di aver messo occhio ahahahahha Il rischio del mestiere!
      Secondo me comunque una che sa valorizzarsi con il trucco,senza esagerare con la finzione, ha una marcia in più. E’ arte anche quella del make up ormai, io ne sono affascinata anche per quello.

      Liked by 1 persona

      • Demonio ha detto:

        E grazie per la lezione! 😂 Comunque resto un pò controcorrente o meglio se restiamo sul piano del valorizzarsi ok, va bene. Ma io in giro vedo donne che pare sia carnevale tutto l’anno. Ecco…troppo trucco, troppi stucchi e colori e soprattutto troppo profumo a me proprio non piacciono. Alla eccessiva ricercatezza o messa in evidenza preferisco sempre la semplicità. Ma va beh, io non faccii testo! 😂

        Mi piace

      • Si in effetti la questione trucco è sfuggita un po’ di mano ed in giro si vede veramente di tutto. I profumi Secondo me dovrebbero esser piacevoli, leggeri, appena percettibili, che si mischiano al calore della pelle e ti avvolgono… Insomma in giro a volte il mio naso reclama pietà!! Vengo investita da profumi eccessivi che accompagnano figure carnevalesche 😂 in tutto ciò finisce che quando vediamo la semplicità gridiamo al miraggio, riconosciamo umani nostri simili!

        Liked by 1 persona

  3. Anche io zero vena artistica. Non mi sono mai truccata in vita mia, ma come te sono affascinata dal favoloso mondo del trucco, certa gente si trucca davvero bene… Tuttavia non mi sono mai cimentata (anche perché probabilmente peggiorerei più che migliorarmi), il massimo per me è mettere un filo di matita. Ogni tanto guardo qualche tutorial… Ma mi passa la voglia : D

    Mi piace

    • Si io mi rendo conto di non esser proprio portata per cui oltre la riga di matita e una passata di mascara non vado. Però rimango affascinata dai tutorial e i vari video che ci sono in rete. Ci sanno proprio fare, è una forma d’arte ormai, io adoro guardarli,infatti sono come ipnotizzata… Anche se poi alla fine non so nemmeno se su di me quello stesso trucco starebbe bene, fatto da una capace intendo eh. Alla fine mi sono abituata a vedermi così con poco e niente che se dovessi mettere tutti quei prodotti e colori su di me finirei per sentirmi a disagio 😀 oh io e te risparmiamo un sacco di soldi che sicuramente buttiamo via in altro ahahah

      Mi piace

      • Ma davvero, è un gran risparmio… Ehm, per comprare ovviamente altre cose. Io adoro i tutorial, mi fanno sentire un po’ sciattina e incapace però mi incantano!

        Mi piace

  4. Quando la vena artistica si farà viva all’orizzonte fai un fischio forte che vengo ad attingere anch’io alla celebrità.
    Sull’essere e sull’apparire sono state scritte tantissime parole. L’apparenza sicuramente colpisce di primo impatto ma a far poi i conti è il quotidiano, quell’essere acqua e sapone a dispetto di ogni trucco e inganno.
    Come te non amo impiastricciarmi con la chimica il viso, spendo pochissimo tempo tra pennelli e spugnette e chi mi vuole mi deve prendere così! Ammetto però di avere una debolezza, mi piace l’odore della cipria forse perchè ho avuto una madre che aveva sempre quel caratteristico profumo addosso.
    Allora, ricapitolando, attizzo le orecchie e al primo fischio … arrivo! 🙂
    Buon fine settimana e alla prof. d’arte non pensarci più perchè proprio non vale la pena!
    Un abbraccione ♥

    Mi piace

    • Mi piace il trucco perché se ben dosato riesce a renderci piacevoli e interessanti, l’occhio vuole la sua parte! Ma noi ce la caveremo bene anche senza, puntiamo tutto sulla simpatia Affy 😛 Comunque stai tranquilla, se la vena artistica passerà mai di qua la condividerò molto volentieri con te, tanto sarebbe troppa roba da gestire da sola.
      Buon weekend ♥

      Liked by 1 persona

    • ahahah io e te sempre più sulla stessa barca,Usiamo il giusto indispensabile!
      In realtà questa era proprio stronza però io son una che non ci gira tanto intorno alle cose, insomma andava fermata!! Da quella volta ha smesso di parlarmi, per sua fortuna 😛 Però ce ne sono davvero troppe in giro di tipe così, a qualunque età si incontrano, università compresa,non se ne può più!

      Mi piace

  5. Un po’ di trucco ci può far sembrare più carine ma in realtà serve solo a darci più sicurezza! 😀 ognuno è bello a modo suo! A mio parere.. quella acqua e sapone e la migliore!

    Mi piace

    • Si praticamente ci aiuta a sentirci belle, stiamo bene con noi stesse se ci vediamo impeccabili! Poi l’idea di poter mascherare le imperfezioni per un po’ non è niente male 🙂 Però ci facciamo andar bene anche acqua e sapone, dai.

      Liked by 1 persona

    • Eeeh sarebbe bello averla questa vena artistica, è toccata ad altre che vagano intorno a noi facendoci vedere cosa ci siamo perse 😅
      Se hai i capelli lunghi, non tagliarli! Io ancora non mi riprendo dall’ultimo incontro con la parrucchiera, come hai già letto nel post 😅

      Liked by 1 persona

      • Hai detto bene, ho mia sorella che è bravissima in disegno e a volte mi fa rabbia perché non si rende conto della sua bravura! … Riguardo i capelli, a tagliarli ci penso ogni tanto, per ora continuerà ad essere solo un pensiero 😀

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...