Certi giorni così 

Sospiri pesanti. Profondi. Di quelli con cui ti sembra possibile allegerirti per un po’,una frazione di secondo in cui insieme all’aria tiri fuori ansie, paure e tutto ciò che di pesante hai dentro. Ti prendi una frazione di secondo per sentirti finalmente vuota,leggera. Sei solo tu. 

Il secondo passa e tutto torna a pesarti dentro. 

Se fosse possibile ti prenderesti per le spalle e ti daresti uno scossone, di quelli prepotenti che ti svegliano dallo stato di trance in cui ti trovi. Poi forse ti daresti un abbraccio veloce, servirebbe anche quello. Invece sei lì immobile che fissi un punto indefinito e giri meccanicamente il tuo caffè. In quello spazio vuoto davanti a te sono passati pensieri di ogni tipo,fino a diventare un luogo affollato. È la paura che ti blocca.

Ennesimo sospiro. Il caffè ormai è freddo. La paura non è passata, forse non passerà mai.

Annunci

5 pensieri su “Certi giorni così 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...