L’evoluzione della me lettrice

Quello compiuto questa settimana è stato un piccolo passo per l’uomo ma un grande passo… Per la me lettrice!

kindle.jpg

Ebbene sì, scrivo questo post per informarvi che alla fine mi sono decisa ed ho acquistato un Kindle Paperwhite. Ho approfittato degli sconti per il Black Friday e ieri è arrivato a casa questo gioiellino. Una volta aperta la scatola sono rimasta un po’ perplessa: mi sembrava di dimensioni ridotte rispetto a come lo avevo immaginato, poi non so, mi continuavo a chiedere ” E mo? Lo saprò usare?”. Ho impiegato tutto il pomeriggio per studiarlo,capire cosa fare, come inserire libri e creare una sorta di confidenza con l’aggeggio. Per ora posso dire che è sorprendente come sia simile alla carta stampata e reduce dalla mia prima lettura notturna non posso che promuoverlo a pieni voti: i miei occhi ringraziano! Nessun tipo di affaticamento, solo il piacere della lettura al buio, nelle ore in cui la casa è silenziosa e la mia insonnia la fa da padrona.

Certo, sono ancora molte le funzioni che devo imparare a conoscere e tante cose non ho ancora ben capito come farle. Il touch è estremamente sensibile e devo abituarmici ma gran parte delle mie perplessità iniziali sono scemate lasciando il posto a una grande soddisfazione per l’acquisto.

Detto ciò vorrei nuovamente ringraziarvi perché in molti avevate risposto al mio post in cui avevo chiesto consiglio sull’acquisto o meno di un E-reader: è anche grazie ai vostri commenti che sono riuscita a farmi un’idea riguardo al mondo della lettura digitale e soprattutto mi sono decisa ad entrare in punta di piedi nel mondo degli Ebook.

Quindi Grazie per i consigli e i pareri!  Ora tenete le dita incrociate per me affinché riesca a fraternizzare con il Kindle senza troppe complicazioni 😉

Annunci

12 pensieri su “L’evoluzione della me lettrice

    • Il libro cartaceo è tutt’altra cosa proprio dal punto di vista materiale: lo sfogliare i capitoli,avere sott’occhio il numero di pagine,l’indice.. Avendo iniziato ad usare il Kindle solo ieri io sento ancora molto della differenza.
      Non so se con il tempo mi troverò ugualmente a mio agio con entrambe le modalità di lettura però posso dire che è comodo leggere su kindle, senza dubbio.

      Liked by 1 persona

      • Erik ha detto:

        sai già da tempo stavo pensando di regalarlo a mia moglie… lei è sempre stata perplessa, però sto sentendo un sacco di persone perplesse ricredersi..

        Mi piace

      • Ce l’ho da poco più di un giorno e avrò letto si e no l’equivalente di 80 pagine cartacee ma ti posso già dire che tutte le mie perplessità a riguardo sono scemate.
        Io avevo paura che mi desse fastidio leggerci poiché ho diversi problemi agli occhi e invece mi sono trovata bene fin da subito. Poi temevo di non saper usarlo e invece me la cavo: è abbastanza intuitivo, ci si perde un po’ di tempo all’inizio ma poi vien naturale. Mi devo ancora abituare a non avere il libro materialmente sotto mano ma si legge bene e puoi davvero portarti dietro molti libri con un peso minimo,che non è cosa da poco. Quindi secondo me se per Natale glielo fai trovare sotto l’albero avrà tempo durante le vacanze di prenderci confidenza e non le dispiacerà! 😉

        Liked by 1 persona

      • Erik ha detto:

        l’aspetto apprendimento non mi spaventa molto… io sono un appassionato di tecnologia (che è anche parte del mio lavoro) e lei così come i bimbi ne “patiscono” le conseguenze… era solo la parte “rinunciare alla carta” che mi ostacolava… 🙂

        Mi piace

      • Beh non sarebbe una rinuncia definitiva! Il kindle può essere alternato al cartaceo.. Poi una volta che inizi a leggerci su nemmeno ci si fa più troppo caso che è elettronico: Ad esempio Io l’altro ieri anziché spegnere il kindle a fine lettura cercavo il mio segnalibro sulla scrivania… per posizionarlo poi chissà dove 😛

        Liked by 1 persona

      • Erik ha detto:

        ihihih, si si indubbiamente.. mi piaceva la comodità di poterlo portare in giro avendo un sacco di libri dietro e poco peso in borsetta… 🙂

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...