SOS:  un vostro parere

Amici di blog, oggi scrivo per avere un vostro consiglio.

Vorrei passare alla lettura digitale ma non so quale aggeggio elettronico comprare. 
Si parla di kobo,kindle,tolino… Tot Pollici,schermi retroilluminati, 4-8 Gb e memorie espandibili, wifi e non.. Insomma,mi è bastata la lettura di poche schede tecniche per finire ad essere più confusa di prima. 

Io vorrei comprare un qualcosa che sia pratico e allo stesso tempo mi permetta una buona resa; vorrei poter caricare all’interno dell’Ereader anche libri che già ho e non essere costretta comprare solo dal loro store libri e altro… 

Insomma non so se mi sono spiegata e non so nemmeno bene cosa potrebbe piacermi,essendo un mondo a me sconosciuto!

Voi leggete in digitale? Se si, ditemi su che dispositivo o lasciatemi comunque qualche consiglio a riguardo; qualunque informazione abbiate sarà ben accetta. 

Lancio un SoS. Aiutatemi voi 😅

Annunci

36 pensieri su “SOS:  un vostro parere

  1. Ciao cara, io personalmente leggo su carta e in digitale allo stesso modo. Seppure io preferisca la prima modalità, spesso mi ritrovo con poco spazio e troppi libri da leggere perciò opto per caricare gli ebook su tablet. Mi trovo abbastanza bene anche se la retroilluminazione non è uguale a quella dei vari Kindle, Kobo etc. In fondo i miei occhi si stancano sempre allo stesso modo. Mia madre ha il kobo e per quanto ne so si trova bene ma lei acquista tanto perciò è tutto da vedere…

    Ti invito, e spero di non disturbare troppo, a venirmi a trovare per aiutarmi con un giochino musicale/letterario che potrebbe piacerti 🙂 Si tratta di trovare una giusta colonna sonora per la continuazione di questa mia storia… E’ gratis, ci vogliono pochi minuti e non fa male 😛 Grazie mille!
    https://malachinanellospecchio.wordpress.com/2016/10/24/psych-edelic_001/

    Mi piace

  2. ciao,
    ormai sono anni che leggo ebook e ti posso dire che è molto comodo, la cosa bella degli ebook reader è il poter avere a disposizione una biblioteca pressoché infinita
    Come device uso un ipad 2 con ibook installato, è comodo perché posso leggere anche al buoi senza dare fastidio a nessuno, purtroppo non conoscendo bene altri prodotti non mi esprimo in merito (se vuoi qui trovi alcune info http://www.aranzulla.it/quale-kindle-scegliere-892274.html).
    Per convertire i libri tra i vari formati ti suggerisco calibre,ottimo anche per tenere in ordine la biblioteca.
    Ovviamente la scelta dipende da tanti fattori, costo utilizzo, funzioni. Se hai uno smartphone prova qualche app dedicata per farti un idea.

    Mi piace

    • Proverò su smartphone, bella idea! Così inizio a vedere un po’ come funziona. Grazie anche per il link, vado a dare una letta. Vorrei farlo questo investimento perché ci guadagno in comodità e poi come dici tu, avrei a disposizine una libreria infinita, non è poco☺

      Liked by 1 persona

  3. Ciao, io uso il kobo e mi trovo bene. MI scoccia un po’ non poter prendere il libri da Amazon perché viaggiano solo su kindle, ma nonostante questo godo di un’ampia scelta… Se dovessi tornare indietro lo ricomprerei, magari aspetterei la versione retroilluminata.

    Mi piace

  4. Io ho il Kindle (modello base di un paio d’anni fa) non retroilluminato. Il wi-fi è utile per mandargli via mail i libri, così eviti cavi e cavetti.
    Non l’ho voluto retroilluminato perché, per quanto studiato apposta per la lettura, è proprio questa luce che fa stancare la vista. Quindi, a meno che tu non legga al buio (tipo non vuoi disturbare qualcuno nella stessa stanza che dorme), per me è meglio un modello base.
    La dimensione? Non ne ho idea.. finito un libro, lo cancello… una volta che ne ho 4 o 5 (per le vacanze), direi che sono più che sufficienti

    Mi piace

    • Sono ancora assai indecisa Però sta volta mi sono messa a cercare effettivamente informazioni e informarmi sui vari modelli e funzioni a disposizione… Non mollerei definitivamente il cartaceo Però mi sembra che senza il digitale mi sto perdendo diverse occasioni. Inoltre ci guadagnerei in praticità. Insomma, mi pare che sia un buon alleato. Solo che pensavo fosse più semplice scegliere invece mi si è aperto un mondo 😅 Ho difficoltà anche solo a scegliere l’aggeggio,temo di non saperlo usare poi

      Mi piace

    • Nessun rancore😉
      Tra l’altro ho paurissima che tra un decennio smetteranno anche di stamparmeli i libriiii. Una cosa che al solo pensiero mi intristisce. Allo stesso tempo però mi rendo conto che forse ignorare del tutto l’ereader non sia una scelta saggia: mi potrebbe essere utile,per quello sto iniziando a informarmi.

      Liked by 1 persona

  5. Ciao.
    Io uso da anni il tablet per leggere gli ebook. La scelta di un dispositivo generico (preferisco Android) ha diversi vantaggi (lista non esaustiva):
    – puoi installare l’app Kindle e leggi tutto ciò che prendi su Amazon;
    – puoi installare Google Play Libri e non solo leggi ciò che compri sul Play Store, ma puoi anche caricare i libri che hai in vari formati (sicuramente .epub e .mobi, e qui l’uso di Calibre come già suggerito da mo1503 è molto utile), con il vantaggio c he ti rimangono sul cloud (se generi libri per Kindle nel suo formato .azw3 lo metti nella memoria interna del dispositivo ma se poi lo perdi o ti si rompe perdi anche i file caricati – in realtà potresti mandarteli sul cloud di Amazon ma è un po’ complicato);
    – il tablet può essere usato per fare tante altre cose, mentre gli ereader sono dedicati.

    My 2 cents,
    GLM

    Liked by 1 persona

    • Ciao!! In realtà avevo pensato anche al tablet perché in effetti lo potrei usare anche per altro,non solo come alleato delle letture. Mi chiedevo solo se leggere su tablet presenta diversità rispetto allo schermo di un Ereader creato appositamente per letture anche prolungate. Però a quanto ho capito mi pare che chi legge su tablet si trovi benissimo, mi sa che è una scelta più che valida😄 Grazie mille per aver contribuito a chiarirmi le idee

      Mi piace

  6. Ciao!
    Io uso il Kindle da 5 anni. Ho quello base perché all’epoca c’era solo quello.
    Appena posso voglio prendere uno con l’illuminazione, che NON E’ retroilluminato come lo può essere un tablet, ha dei led che illuminano la pagina ma non da dietro ed è ottimo se vuoi leggere al buio (e per me sarebbe l’ideale), senza ucciderti gli occhi. Io ho anche un tablet e ci ho messo su l’app Kindle ma non riesco a leggerci, mi piangono gli occhi dopo una pagina.
    Il mi Kindle è talmente ottimo (e io ne ho uno di 5 anni fa quindi oggi sarà anche meglio) che quando sono totalmente immersa nella lettura invece di schiacciare il bottoncino per cambiare pagina mi viene da “sfogliare”il libro ^^. Io amo i libri cartacei ma gli ebook sono indiscutibilmente più convenienti economicamente parlando. Io ho un centinaio di libri sul dispositivo (accumulati i 5 anni) e qualcosa anche sul cloud Amazon, e non credo di aver speso 100 euro in totale. Poi io trovo fantastica la funzione di poter accedere al dizionario semplicemente spostando il cursore sulla parola che non conosci, bello! Si possono anche installare dizionari di lingue straniere, vocabolari …
    Come affidabilità io non ho mai avuto nessun tipo di problema con l’aggeggio. Invece con gli ordini mi sono successe due cose in 5 anni ed entrambe sono state risolte nel giro di pochi minuti con l’assistenza rapidissima e competente Amazon.
    Insomma la mia esperienza con gli ebook è positiva ma solo sul dispositivo apposito. 🙂

    Mi piace

    • Il mio dubbio sull’eventuale scelta tablet o apposito lettore digitale sta proprio nel problema dello schermo: ho diversi problemi di vista e i miei occhi sono molto “delicati” se così vogliamo dire, quindi vorrei evitare di comprare un tablet e non riuscire proprio a leggerci su. Vorrei passare agli ebook per diversi motivi: la spesa iniziale sarebbe comunque compensata dal risparmio sull’acquisto libri, poi avrei la possibilità di leggere tutti quei libri che vengono pubblicati solo in ebook tra cui diversi libri di autori emergenti che seguo anche qui su wordpress,per non parlare della praticità a portare in giro meno peso… Non mollerei del tutto il cartaceo ma lo accompagnerei al digitale; secondo me sarebbe tutto di guadagnato a questo punto. Grazie mille per il commento,sono talmente poco competente in materia che necessitavo proprio di qualcuno che avesse esperienza fatta “sul campo”😄 ( tra l’altro il dizionario disponibile in diverse lingue è un valore aggiunto che non avevo preso in considerazione ancora)

      Liked by 1 persona

      • Guarda io quando iniziarono ad uscire gli ebook (nel 1800 XD) ero una di quelle: “leggere in digitale? GIAMMAI!” E invece mi sono dovuta ricredere. La scelta cadde su Kindle perché lo provai da amica e sono rimasta stupita di quanto non sembrasse uno schermo e di quanto i miei occhi fossero a posto leggendoci sopra. E poi il dizionario, il dizionario!!! Poi un’altra funzione molto carina è che puoi scrivere note, mettere mille segnalibri, evidenziare passaggi e anche condividere sui social che usi (io condivido su Facebook per esempio) le frasi che vuoi! Insomma un modo “pulito” per pasticciare sui libri ;-D Insomma se non s’è capito io ti consiglio vivamente il Kindle ^^

        Mi piace

      • Mi piace la tua euforia a riguardo! È contagiosa, mi vien voglia di uscire e comprarne uno SUBITO! 😄
        Credo che a breve farò il grande passo anche io, la mia indecisione sta pian piano scemando…

        Liked by 1 persona

  7. Secondo me è un grande passo molto molto comodo se viaggi o leggi libri pesanti! Io alterno un po’ carta un po’ ebook.
    Io avevo un kindl touch non retroilluminato, l’estate scorsa l’ho perso e ho optato per il paperwhite, retroilluminato.
    Devo dire che la luce si può spegnere o accendere secondo necessità e che non è affatto fastidiosa.
    Ti sconsiglio il tablet perché la luce dello schermo è davvero fastidiosa.

    Mi piace

    • Anche io lo comprerei per affiancarlo alle letture in cartaceo, non ho intenzione abbandonare del tutto la libreria o biblioteca, solo che vorrei fare il “grande passo” proprio per guadagnarci in comodità e poi per risparmiare un po’ sugli acquisti cartacei (malgrado la spesa iniziale non sia da poco).
      Credo che il paperwhite sia il più gettonato fino ad ora. Il fattore luce dello schermo è ciò che fa la differenza,infatti sta via via scemando la mia idea iniziale di prendere un tablet. Grazie per aver contribuito, anche il tuo commento sarà utile per prendere una decisione 😄

      Liked by 1 persona

  8. Ho preso un kindle paperwhite 3 anni fà e non mi sono mai pentito dell’acquisto. Lo preferisco alla carta ma nel mio caso il motivo penso sia da addebitarsi al fatto che con una sola mano è più maneggevole. Ho anche un ipad ma ti consiglio di acquistare un ebook. Ti ricordi l’ultimo post che hai letto sul mio blog? Con un tablet diventi multitasking e rischi di fare mille cose e non concentrarti sulla lettura.

    Mi piace

  9. Sono nella tua stessa situazione. Vorrei provare il digitale ma non so cosa scegliere. Ho letto qualche libro dallo smartphone e non è andata molto male, l’unica cosa che non va è che siccome non fai solo quello la batteria va a farsi benedire molto facilmente. Per quanto riguarda il dibattito sulla retroilluminazione (perdonate la domanda ovvia) ma non si regola? Io ho visto che si può anche eliminare del tutto o comunque mettere al minimo per evitare danni agli occhi, o sbaglio?

    Mi piace

    • Ciao!! Ci sono ereader che non hanno luci ed altri più recenti che hanno la possibilità di avere schermo illuminato. A differenza dei cellulari o tablet gli ereader hanno luci sul davanti dello schermo e non retroilluminati come altri dispositivi ed è questo che permette letture continuate e senza danneggiare la vista. Questo è ciò che ho capito dopo svariate ricerche 😅 Comunque si,la luce puoi spegnerla o accenderla all’occorrenza, ogni modello ha sue funzioni a riguardo in base alla fascia di prezzo. Alla fine io ho deciso di tentare con il kindle paperwhite, entro fine mese lo dovrei acquistare. Farò il grande passo 😂

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...