Che mondo sarebbe senza Jane Austen?!

Siamo a marzo ed io ho letto 8 libri sui 40 previsti dalla mia Challenge 2016.
Lo scorso weekend ( ovvero,solo due giorni fa ma a me sembra passato già molto molto tempo) ho terminato un libro che desideravo leggere da molto. In ricordo di Jane Austen. La biografia della scrittice inglese scritta dal nipote nel 1870. Lo avevo adocchiato su libraccio.it nell’edizione del 1992, ormai quasi introvabile. Sono riuscita ad acquistarlo a gennaio ma tra una cosa e l’altra non lo avevo ancora potuto leggere. Beh, che dire, se amate come me la scrittrice e avete voglia di saperne di più sul suo conto, le sue abitudini, il contesto in cui visse leggetelo,compratelo,custoditelo!! È veramente un gioiellino questa biografia, tra le cui righe scoprirete una Jane di carne ed ossa, quella Jane da cui sono nati i sei romanzi che tanto amiamo e dalla cui penna irriverente sono nate le migliori pagine della letteratura dell’epoca.
A questo punto capirete la mia euforia quando mi è stato commissionato un articolo che riguardasse proprio Jane Austen. ♡
Ho avuto la possibilità di scrivere della mia autrice preferita, se vi va di leggerlo vi lascio il link in cui troverete ———-> Un’analisi di Jane Austen in chiave moderna. <————

Siete d'accordo con me: Che mondo sarebbe senza Jane Austen?! 😉

web

Annunci

11 pensieri su “Che mondo sarebbe senza Jane Austen?!

  1. Impossibile immaginare un mondo privato della sua magia 😍 sarebbe molto molto triste… Come se mi strappassero la fantasia dal cuore… Per fortuna i suoi libri non svaniscono e sono sempre a disposizione per essere riletti ☺️
    Anch’io ho letto la biografia, ma ora sono curiosa e vado a leggere il tuo articolo 😘

    Mi piace

    • Concordo! Dopo aver letto i suoi libri penso che sia entrata a far parte del mio Dna, del mio modo di vedere le cose e immaginarle 😀 Senza non si può stare.
      Contenta che leggerai il post: da vera fan saprai darmi un parere 😘 😘 Buona giornata!!

      Liked by 1 persona

      • L’articolo l’ho letto ma non ho capito come commentare… Allora lo faccio qui: mi piace come hai raccontato di lei, il tuo modo diretto e sincero, sembra parli di un’amica (ed infatti io la considero tale, scusa la presunzione 😅)
        Fai conoscere Jane con naturalezza e semplicità, complimenti ☺️

        Liked by 1 persona

      • Grazie di averlo letto e sono contenta che ti sia piaciuto 🙂 Nessuna presunzione: il bello di certi autori è proprio questo,si amano e conoscono così bene da considerarli amici. Io molti li chiamo per nome come se fossero conoscenti, in molti mi guardano perplessi quando lo faccio 😛

        Liked by 1 persona

  2. Dovrei riprende a leggere anch’io, oramai da quando vivo in questa casa non lo faccio più… e non so trovare una spiegazione. Fino a tre anni fa divoravo 52 libri all’anno, uno a settimana. Spesso un libro lo finivo e ricominciavo subito a rileggerlo, tanto mi piaceva farlo. Invece ora se dico: “Ok, siediti e mettiti a leggere”… mi viene sonno o mi annoio alla sola idea. Passo ore e ore davanti ad una serie tv, ma non riesco più a ritrovare il mio rapporto morboso con i libri. O meglio, se entro in una libreria devo acquistarne almeno uno, ma spesso sono tre-quattro, gai a chi me li chiede in prestito, ne sono profondamente gelosa… ma non riesco più a tuffarmici come un tempo. Suggerimenti? E’ mai successo a te?

    Mi piace

    • Io ho sempre letto molto ma da quando partecipo alla Challenge tengo il conto meglio 🙂 Ho anche io i miei momenti no, da zero lettura in cui bivacco al computer/telefono piuttosto che leggere. Durano anche mesi. Non conosco metodi per uscire dal tunnel onestamente, so solo che io ripresi a leggere partendo da un libro poco impegnativo ma assai simpatico. Magari prova a leggere un poco al giorno di un libro leggero e pian piano riprendi il via.

      Liked by 1 persona

      • Ti capisco: io la scorsa estate sono stata 3/4 mesi senza toccare libro. Era un periodo un po’ particolare ma di solito anche quando sono giù di morale la lettura non la mollo mai, è una costante. Invece in quei mesi ho tenuto lo stesso libro sul comodino senza riuscire a sfogliarlo e se provavo a leggere chiudevo subito. Quando è così è proprio strano perché avevo voglia di leggere tanti libri e invece non riuscivo proprio.

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...