Che brutta parola è solo 

In un’estate di anni fa, proprio mentre ero qui in vacanza, ho scoperto un film del quale mi sono innamorata e che subito è entrato nella mia lista dei visti e rivisti.
Neverland – Un sogno per la vita.
Ricordo un divano da tre posti occupato da quattro persone, ricordo un computer come unico punto di luce in una sala buia dell’ultimo piano, ricordo una casa silenziosa in una fresca notte estiva. Ricordo di aver pianto alla fine… E non solo quella volta ma a ogni visione del film (ok, ho un cuore anche io 🙂 )
Un film magico che se non avete visto dovreste farlo: risveglierà in voi quella parte bambina e sognante che magari viene spesso messa da parte e che invece in me è fin troppo presente!
Vi lascio una delle mie citazioni preferite della pellicola…

image

Solo un cane? Solo? Portus, non dargli ascolto. Portus sogna di essere un orso e tu vuoi distruggere questa sua chimera dicendo “È solo un cane”? Che orribile e mortificante parola. È come dire: non può scalare quella montagna, è solo un uomo, o quello non è un diamante, è solo un sasso. Solo…

image

A parlare è James Matthew Barrie, scrittore e ideatore della storia di Peter Pan, interpretato da un’impeccabile Johnny Depp ♡
image

P.S. Ho preso spunto dal tag di On Rainy Days riguardo le citazioni di film che amiamo. Quindi,rimanendo in tema,se volete potete lasciarmi scritto quale film amate di più o una citazione che adorate!!

Annunci

6 pensieri su “Che brutta parola è solo 

  1. Ciao, non ho ancora visto questo film ma penso che presto lo farò 😉 Il mio film preferito è Via col vento! Uno dei pochi film a cogliere in quei tempi il complicato animo femminile! Non una donna angelicata dedita alla casa e ai figli ma una donna vera con le sue incoerenze, il suo coraggio e la sua ironia!

    Mi piace

    • Ciao!!
      Io lo consiglio vivamente. Poi magari mi dirai anche se ti è piaciuto o meno 🙂
      Via col vento sono invece io a non averlo visto. Non molti mesi fa lo avevo trovato in programmazione in tv ma mi aveva frenata dal vederlo l’eccessiva durata. Per questo rimane nella mia lista dei non visti. Ammetto di esserne incuriosita: lo considero uno di quei film da vedere almeno una volta nella vita!

      Mi piace

  2. “Prima dell’inferno c’è stata la casa. Il bacio furtivo nel retro del giardino a tredici anni, l’odore e la puzza della casa; le nuvole nere, l’ebbrezza del tuono molto vicino, il rifugio del bambino, l’angolo vicino alla finestra, la coperta durante la febbre, la noia felice… e brividi di beatitudine […] Ci sono molti modi di morire: il peggiore è rimanendo vivi”. https://www.youtube.com/watch?v=a_gCpDtPu1o

    “Stanotte mamma mi ha preso la mano e ha detto che il dolore non è la destinazione finale. Io ho capito solo che la gente a volte se ne va”. https://www.youtube.com/watch?v=hdAfTumnj3U

    Entrambe da This must be the place.
    Neverland è un film fantastico.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...