Un presente da” lavori in corso”.

Si chiude una porta si apre un portone!
Che detta così ha un non so che di rassicurante. Peccato che nella realtà io spesso mi trovi bloccata sul pianerottolo, tra porta e portone. La porta socchiusa, non chiusa del tutto. E il portone blindato che faccio fatica a spingere per aprirlo. Ecco sono sul pianerottolo della vita ,a metà strada tra passato e futuro, tra vissuto e cambiamento. Non riesco a chiudere del tutto la porta questa volta. Mi ci vuole più tempo. Ma non mi arrendo, anzi: è per questo che ho deciso di arredare il pianerottolo. E attendo il momento giusto per l’ulteriore passo, per trasferirmi al di là del portone. Per adesso posso ospitarvi nel limbo, non si sta male, la malinconia va man mano scemando, le aspettative sono alte. Quello che manca forse è il coraggio e la forza per andare oltre.  Ma alla fine ognuno ha i suoi tempi ,no? Il presente si può vivere anche così,  in bilico tra mille indecisioni e dubbi, crogiolandomi tra i ricordi e i nuovi progetti. L’importante è viverlo!  al meglio.

Annunci

3 pensieri su “Un presente da” lavori in corso”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...