Diplomazia vs Istinto

Ligabue canta”ho perso le parole…eppure ce le avevo qua un’attimo fa!” oggi mentre la ascoltavo ho pensato: quanto ha ragione! cioè ci sono momenti in cui le parole sembrano mancare, non sai che fine abbiano fatto,sembra assurdo ma capita! poi ci sono anche altre occasioni,quelle in cui invece le cose da dire sarebbero fin troppe ma le circostanze impediscono di parlare. Anche se si è incazzati con il mondo bisogna essere diplomatici e certe parole è meglio perderle,non trovarle più! ma quello che mi chiedo io è : la diplomazia è sempre un bene? non si finisce per farsi mettere i piedi in testa a causa della diplomazia? io una mezza idea me la sono fatta sono arrivata alla conclusione che non si può prestabilire come reagire a determinate situazioni,o creare un modus operandi per ogni evenienza; facciamoci guidare dall’istinto,non sarà sempre  diplomatico, ma una cosa é certa: non avremo rimpianti,forse solo quache nemico in più.

Annunci

3 pensieri su “Diplomazia vs Istinto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...